Colorado Trip


La corsa all’oro verde del Colorado

Il fenomeno della canapa libera sta (finalmente) iniziando ad espandersi in tutto il mondo. CannabisTi
Esistono ancora proibizionisti ottusi che si arrampicano sugli specchi, anche in Ticino, ma sto notando (con molto piacere) che i favorevoli sembrano sempre piu numerosi.
Anche i mass-media dedicano sempre maggior spazio a questa tematica, e il nostro bravo Telegiornale ha realizzato un interessante servizio dal Colorado.
Un breve viaggio nel mondo della canapa ricreativa.

Servizio del TG (RSI La1) >> Guarda il video

 

Ticino Cannabis Social Club


Richiesta l’autorizzazione per regolamentarne in Ticino l’uso ricreativo della canapa

Un’autorizzazione per regolamentare in Ticino l’uso ricreativo della cannabis e dei suoi derivati. Con l’obiettivo di «limitare gli effetti criminogeni del mercato aperto, instaurare un contatto personale con i consumatori, controllare la qualità e imporre il prelievo fiscale».
È la richiesta presentata dall’Associazione cannabis ricreativa Ticino (ACRT) al direttore delle Istituzioni Norman Gobbi da inoltrare al Consiglio federale. Il dibattito sulla legalizzazione o meno del consumo di canapa è tornata d’attualità, dopo che l’Uruguay ha definitivamente approvato in dicembre la legge che dal prossimo aprile ne farà il primo Paese al mondo a legalizzare in maniera totale la produzione e la vendita della marijuana.  Continua a leggere Ticino Cannabis Social Club

Berlino Cannabis Coffee Shop


A Berlino vogliono legalizzare la canapa.
A Kreuzberg si sta pensando al primo coffee shop.

Il municipio locale ha incaricato a larghissima maggioranza l’ufficio amministrativo di quartiere di sviluppare il progetto di un modello di coffee shop da aprire nella zona di Görlitzer Park.

CannabiTi Continua a leggere Berlino Cannabis Coffee Shop

Guadagnare coltivando


Quanto si arriva a guadagnare coltivando la canapa?

boh?? ..che ne so..
Chiedetelo ad uno spacciatore 🙂

Comunque, coltivando alcune piante, qualcosa si guadagna sempre. Si guadagna, risparmiando i soldi che altrimenti spenderesti per acquistare l’erba. 
Inoltre risparmi anche lo stress ..lo stress di cercare, lo spreco di tempo, la benzina, il rischio, ecc.. e poi hai anche la soddisfazione di avere qualcosa che hai coltivato personalmente.
Come con i pomodori o l’insalata o le fragole, che puoi dire con orgoglio: Questo viene dal mio orto. Questo l’ho fatto io.

OK ..sono d’accordo che non e’ proprio come con i pomodori, perche attualmente la canapa rimane ancora abbastanza illegale da coltivare.
Quindi occhio raga, e prudenza ! 😉
Io non voglio istigare nessuno, ma se qualcuno (di propria iniziativa) vuole cimentarsi nella coltivazione, posso solo consigliare di fare molta attenzione.
Solo poche piante alla volta, cosi da produrre quantita irrilevanti per lo spaccio, quindi esclusivamente riservato al consumo personale.  Continua a leggere Guadagnare coltivando

Proprietà dell’olio di canapa


L’olio di semi di canapa, detto comunemente olio di canapa, è un prodotto ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi delle piante del genere Cannabis.

L’olio di semi di canapa può essere bruciato ed utilizzato come biocombustibile, adoperato per condire i cibi o sfruttato come solvente naturale, non inquinante, per le vernici.  Continua a leggere Proprietà dell’olio di canapa

Reprimere l’uso di marijuana è inutile


Il consumo di canapa non è causa di problemi, anzi, può realmente dare dei benefici.
Lo rileva uno studio inglese (nel 2012). Dopo sei anni di ricerche affermano: «50 anni di battaglie inutili e perdenti».

CannabisTi Il consumo di droghe leggere non è causa di problemi, anzi, può dare dei benefici.
A dirlo un dossier della Uk Drug Policy Commission, pubblicato dopo uno studio durato sei anni.
Secondo l’organismo indipendente, che ha presentato un rapporto di 173 pagine, c’è la necessità di fare delle serie differenze tra droghe leggere e droghe pesanti, come cocaina ed eroina.
Nello studio, i ricercatori hanno sottolineato che ogni anno in Gran Bretagna vengono spesi oltre tre miliardi di sterline per combattere, senza risultati degni di nota, il consumo di marijuana.  Continua a leggere Reprimere l’uso di marijuana è inutile