Siamo costretti a sopportare veleni


Forse non tutti sanno, oppure lo sanno ma non ci pensano, che stanno assumendo quotidianamente sostanze altamente tossiche per l’organismo. Sostanze classificate come veleni, che anche se assunte in piccole dosi, inevitabilmente distruggono e uccidono.

CannabisTi Cannabis Continua a leggere Siamo costretti a sopportare veleni

Annunci

Canapai Svizzeri


C’era una volta un Paese con tanti canapai.

Erano spuntati dal nulla, e crescevano ad un ritmo impressionante. Si trattava essenzialmente di punti vendita, hemp shop, dove i derivati della cannabis venivano liberamente venduti e acquistati, all’interno di negozi specializzati: i famosi canapai svizzeri.

beh, che dire.. un bel periodo ..anche se forse ho speso un sacco di soldi 😉 Ad un certo punto c’era l’imbarazzo della scelta, e si trovava di tutto. Dalla canapa e derivati agli accessori.

I primi negozietti sono nati a Lugano e Locarno. Semplici piccoli e spartani, con alcuni indumenti, qualche saponetta, e quattro bottiglie d’olio di semi ..e ovviamente i famosi sacchetti profumati.  Continua a leggere Canapai Svizzeri

La cannabis non provoca criminalità


Scienza: La legalizzazione della cannabis medica non provoca aumento dei crimini, e può effettivamente ridurre la criminalità.

Secondo un nuovo studio la legalizzazione della cannabis per scopi medicinali e ricreativi non provoca alcun aumento del crimine. Ricercatori dell’Università del Texas a Dallas hanno scritto sulla rivista Plos One che in realtà, legalizzare la cannabis medica può ridurre alcuni reati violenti inclusi gli omicidi. “Crediamo che la legalizzazione della marijuana medica non costituisca una minaccia di aumento della criminalità violenta” ha detto ai giornalisti Robert Morris, l’autore principale dello studio.

Cannabis Ticino Continua a leggere La cannabis non provoca criminalità

Ticinesi timorosi


Fobia dello spinello? Terrore della marijuana?

Nel nostro bel canton Ticino sembra dominare la paura, l’indifferenza ..e l’ignoranza.
L’avevo scritto circa un anno fa, e ho l’impressione che non sia cambiato nulla.
Molte persone (troppe) sono assolutamente inconsapevoli e ignoranti, nel senso che ignorano cosa sia veramente la cannabis.
Una situazione assurda e drammatica, creata dalla disinformazione proibizionista, che con luoghi comuni e falsi pregiudizi (antiquati), ha manipolato per troppi decenni l’opinione pubblica.

Cannabis Ticino Continua a leggere Ticinesi timorosi

La disinformazione del proibizionismo


Dieci falsi miti sulla cannabis.

Ultimamente si sente finalmente parlare bene della cannabis, tuttavia non mancano i soliti ottusi proibizionisti con le loro ridicole frottole e vecchie leggende metropolitane.

Le solite storielle ad effetto, ma ovviamente senza prove tangibili ed attendibili, che purtroppo stanno confondendo e manipolando l’opinione pubblica.

Facciamo un po di chiarezza. Ci sono leggende e poi c’è la realtà, vi presentiamo i 10 falsi miti più difficili da estirpare sulla cannabis.

CannabisTi Continua a leggere La disinformazione del proibizionismo

Mamma, se mi faccio una canna muoio?


“Mamma, se mi faccio una canna muoio?”
E’ un brevissimo prontuario in forma di intervista a Nunzio Santalucia, medico tossicologo da anni impegnato nella diffusione della cultura della cannabis terapeutica, e in prima linea in favore di una legislazione aperta anche al consumo ludico di questa sostanza.
Riprese e montaggio di Saverio Tommasi e Domenico Scarpino.

[fonte YouMedia Fanpage]