Cannabis, nuove regole?


Stiamo forse (finalmente) assistendo ad una sorta di primavera della cannabis?

Con una apparente apertura mentale da parte del mondo della politica, e maggior spazio sui mass media, ho l’impressione che  stiamo forse assistendo veramente ad una primavera “verde”.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

 

La guerra contro la canapa ha fallito!
Un mercato della cannabis regolamentato dallo Stato eliminerebbe, o quasi, il mercato nero, rafforzerebbe la protezione della gioventù e sgraverebbe la società.

Il Telegiornale delle 20 ha trasmesso un altro servizio sul tema cannabis.  LA1 RSI (08.04.2014)
>> Nuove regole per le droghe leggere?

Nella stessa edizione, il servizio successivo ci mostra la situazione attuale in Uruguay, dove la cannabis ricreativa e’ legale, e viene anche gestita dallo stato.

Anche Ticinonline ha trattato l’argomento.
>> Marina Carobbio: “La guerra contro la droga ha fallito”

Noi siamo sempre ottimisti, continuiamo a promuovere la cultura della Cannabis LIBERA ..e nel frattempo stiamo a vedere quanto tempo accorre per legalizzarla.

PS
I proibizionisti si stanno arrampicando sugli specchi, citando stupide leggende metropolitane. Oppure parlando di “problema” della droga? Ma quale problema! Non stiamo mica parlando di alcol (veleno mortale)

Annunci

2 pensieri riguardo “Cannabis, nuove regole?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...