Australia – Bradipo Stoner


Il Governo Australiano ha lanciato una campagna anti-cannabis utilizzando un bradipo completamente “fumato” come mascotte, suscitando ovviamente reazioni esilaranti in tutto in web.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

 

Ascoltate, ragazzi!
Se fumate l’erba vi trasformerete in un bradipo.
Un bradipo reale.

Questa geniale trovata si chiama “Stoner Sloth” (Bradipo Stoner). Una serie di video presumibilmente realizzati con lo scopo di illustrare gli orrori della marijuana ai ragazzi impressionabili.
Al termine di ogni annuncio appare lo slogan “You’re Worse On Weed” (Sei peggio On Weed) con hashtag #StonerSloth
Ma quanto pare si sono dimenticati che il bradipo è una simpatica creatura molto amata in tutto il mondo.
Inoltre, l’abbinamento stoner/bradipo è piuttosto diffuso tra i fumatori di marijuana, c’è anche un sito con quel nome, cambia solo il finale del link
Questo video mostra i tre filmati in questione.

Proibizionisti che si tirano la zappa sui piedi?
Nella migliore delle ipotesi, questi video stanno inavvertitamente contribuendo ad un dibattito pubblico più ampio intorno al proibizionismo e la criminalizzazione, e questo è un bene. Oppure stanno incoraggiando i giovani a diventare un bradipo
Intanto Stoner Sloth sta spopolando su tutti i social, da facebook a Twitter, tumblr ecc..

A proposito di bradipo.. anche noi (CannabisTi) avevamo pubblicato tempo fa l’immagine di un bradipo stoner. Era il 10 febbraio 2015. Siamo troppo avanti 🙂

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

>> Questo è il link della nostra immagine

[fonte – huffingtonpost]
[fonte – elitedaily]
[fonte – junkee]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...