Archivi tag: video

Retata alla Coop: sequestrate le sigarette alla cannabis light


Le nuove sigarette alla cannabis light (a basso tenore di THC e legali) sono durate molto poco. Perlomeno nel nostro cantone, dove già mercoledi 12 luglio erano comparse in alcune filiali della catena di supermercati Coop (tra cui quelle di Canobbio e Grancia). Ma il 13 luglio non sono più disponibili perché la merce è stata sequestrata dalle autorità.

L’intervento della polizia – «Siamo intervenuti presso alcune sedi della Coop, dove era stata segnalata la presenza di tali prodotti, procedendo al sequestro e ribadendo ai gerenti le normative vigenti nel Cantone Ticino» conferma il portavoce della polizia Renato Pizolli. Il motivo? Il distributore non è in possesso di un’autorizzazione cantonale per la vendita di prodotti a base di canapa “light”. Continua a leggere Retata alla Coop: sequestrate le sigarette alla cannabis light

Annunci

La Cannabis povera di THC si diffonde anche in Ticino


La Marijuana light con poco THC sta iniziando a girare anche in Ticino. Certificata come succedaneo del tabacco è venduta legalmente, ma se la polizia vi ferma viene sequestrata e riconsegnata solo dopo le analisi.  Continua a leggere La Cannabis povera di THC si diffonde anche in Ticino

CannabisTi Social Mix (beta)


Abbiamo anticipato nei giorni scorsi che stiamo lavorando ad un nuovo progetto “sperimentale” firmato CannabisTi.

Si tratta di CannabisTi Social Mix. Un sito libero e gratuito strutturato tipo un social network e un forum, dove gli utenti possono esprimersi liberamente, e se lo desiderano lo possono fare anche in anonimato.

CannabisTi, Cannabis, Ticino, Social Continua a leggere CannabisTi Social Mix (beta)

È tempo di cannabis (Falò)


Il titolo originale di Falò sarebbe: È tempo di cannaBIS?
Domanda troppo facile….
Certo che si! È giunta l’ora di SVEGLIArsi.

Tira un’aria nuova in materia di uso ricreativo della canapa.
Per molti paesi, Uruguay in testa, non è più un tabù parlare di legalizzazione. Gli Stati Uniti, che hanno dettato la politica della droga degli ultimi 50 anni, stanno facendo marcia indietro.
Anche in Svizzera si sta muovendo qualcosa, soprattutto nelle grandi città, e si guarda con interesse al modello dei cannabis social club spagnoli.
E il Ticino? Il Ticino, che un decennio fa ha vissuto l’era dei canapai, non sta a guardare e l’”Associazione per una canapa ricreativa” rivendica la regolamentazione del mercato della marijuana.  Continua a leggere È tempo di cannabis (Falò)