Grow Box Automatizzato


Il futuro sembra essere alle porte. Sono quasi pronti gli innovativi Grow Box completamente autosufficienti e automatici.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

 

Si tratta di un sistema idroponico completamente automatizzato. Ciò significa che illuminazione, ventilazione, temperatura,
irrigazione e concimazione, sono controllati da un software.
Attualmente ci sono alcune aziende che stanno lavorando a questa interessante innovazione, e a breve dovrebbero essere disponibili i primi esemplari.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

Molto interessante il progetto Leaf dell’azienda Corsica Innovations (http://www.getleaf.co/), con sede in Colorado, che è riuscita ad elaborare un nuovo sistema automatizzato fatto su misura per la coltivazione della Cannabis.
Fondamentalmente si tratta di una tecnologia già sperimentata e utilizzata in svariate coltivazioni, ma adeguata ad un piccolo armadio che ospita 2 piante di Marijuana.
Non richiede alcuna conoscenza, dato che il sistema in sé è completamente automatico, controllato attraverso numerosi sensori che lavorano per garantire la crescita ottimale delle piante. Anche rumore e odori vengono minimizzati e monitorati.
Tutto quello che dovete fare è configurarlo, piantare due semi ed aspettare 3 mesi per il raccolto, oltre a circa 20 minuti di lavoro settimanale per manutenzione ecc..
L’azienda promette un risultato di circa 4 once (113 g.) di Ganja secca ogni trimestre.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,
Questo sistema, oltre ad essere completamente automatizzato, offre anche un feedback continuo facilmente visualizzabile sul proprio smartphone. In questo modo si potrà monitorare in tempo reale lo sviluppo delle piante.
Sicuramente non tarderà di attirare l’attenzione, un innovazione che potrebbe dare un futuro migliore alla coltivazione indoor.
L’unico inconveniente è il suo prezzo abbastanza elevato. Si stima che Leaf verrà venduto a 1299$

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

Un alto esempio è NIWA ONE di Gentniwa (http://getniwa.com/). Un progetto che nasce da un idea di Javier Morillas, un ingegnere spagnolo stanco di vedere tonnellate di verdure fresche al macero. Questa sua frustrazione lo ha portato ad ideare un nuovo modo efficiente e completamente automatizzato, che permette a qualsiasi persona di coltivare ortaggi nella propria casa, con la garanzia di disporre di un prodotto sempre fresco e facile da coltivare.

CannabisTi, Cannabis, Ticino,

In questo caso abbiamo le pareti trasparenti che non vanno bene per la coltivazione della Cannabis, quindi si dovrà sicuramente sostituire questo materiale trasparente con uno riflettente, in modo da poter massimizzare la luce. Oltre a questo, potrebbe emergere la necessità di ulteriori modifiche, come il tipo di illuminazione o altro.
Anche questo Grow Box invia informazioni in tempo reale su tutti i parametri colturali direttamente sul telefono cellulare, avendo così la possibilità di controllare e regolare tutto il sistema di coltivazione a proprio piacimento e a distanza.

[fonte]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...